Firmato il patto tutti insieme per il turismo per la stagione estiva sul litorale

PISA – Firmato oggi il protocollo tra il Comune di Pisa e Confesercenti, Confcommercio, Federalberghi, Assohotel e Confalberghi per la valorizzazione di Pisa città turistica.

Tra gli obiettivi: incentivare il turismo in bassa stagione. E programmare eventi: inizia ora l’organizzazione del prossimo cartellone del Litorale per la prossima estate.

Paolo Ghezzi, vicesindaco con delega al turismo: «Un protocollo per lavorare tutti insieme, condizione necessaria per ottenere buoni risultati. Alla fine faremo una valutazione sugli obiettivi raggiunti. Adesso nessuno di noi ha alibi».

Francesco Voltini, Confalberghi: «Dobbiamo usare le risorse nel modo giusto senza sprechi. Questa è una goccia, le nostre imprese metteranno risorse più elevate. La promozione è in crisi ma noi ci diamo da fare e continuiamo a lavorare».

Andrea Romanelli, Federalberghi: «Cercheremo di sfruttare le risorse. Gli alberghi sono in crisi, è una delle peggiori basse stagiono che abbiamo mai vissuto. In questo senso il protocollo è qualcosa di positivo».

Federica Grassini, Confcommercio: «Condividiamo gli obiettivi. Lavoriamo per valorizzare Pisa come città turistica. Cultura , turismo e commercio insieme per offrire un pacchetto completo al turista»

Massimo Grulliero, Confesercenti-Assohotel: «Adesso sta a noi con i soldi a nostra disposizione. Metterli in progetti validi per la città e la cittadinanza. Cerchiamo di valorizzare il Litorale per tutto l’anno»

20140128-192628.jpg

You may also like

By