FlixBus festeggia un anno a Pisa: quasi 35.000 passeggeri in 365 giorni

PISAFlixBus, la start-up della mobilità che ha riportato in auge il viaggio in autobus fra i giovani Europei con una formula green e sostenibile, festeggia il primo anniversario a Pisa tracciando un primo, fortunato bilancio dell’attività: dall’inaugurazione delle prime corse (avvenuta lo scorso novembre), ad oggi, sono infatti stati trasportati quasi 35.000 passeggeri da e per la città toscana.

Come mostrano i dati, sono sempre più le persone che si spostano a bordo dei caratteristici autobus verdi di FlixBus, dotati di comfort quali Wi-Fi gratuito, prese di corrente e toilette, verso le sette destinazioni raggiungibili dal parcheggio di Via Pietrasantina. Da chi parte alla volta di Roma per riscoprirne l’immenso patrimonio culturale, agli amanti del mare che sfruttano i pratici collegamenti con La Spezia (a poco più di un’ora) per esplorare le Cinque Terre, l’utenza della start-up è in crescita costante, anche grazie alle corse recentemente istituite verso Latina, Aprilia e Serravalle Scrivia. In occasione di questo primo bilancio annuale, FlixBus ha stilato una classifica delle destinazioni preferite dai Pisani: al primo posto c’è Roma, mentre la seconda e la terza posizione sono occupate rispettivamente da Milano e Genova.

Da poche settimane, Pisa è inoltre più vicina anche all’estero grazie al pass InterFlix, lanciato da FlixBus per permettere ai propri utenti di viaggiare verso cinque tra oltre 900 destinazioni in 20 Paesi a soli 99 €, compiendo un tour ad anello tipico dell’interrail o semplicemente prenotando cinque viaggi del tutto indipendenti fra loro. Il pass, acquistabile su Interflix.flixbus.it, rappresenta la soluzione più economica per viaggiare in Europa in ogni possibile direzione, intraprendendo un numero potenzialmente infinito di itinerari possibili per soddisfare le esigenze più diverse. Dall’intramontabile tour delle capitali, con tappe ideali a Roma, Vienna, Berlino e Parigi e destinazione finale Londra, a un percorso più sofisticato che tocchi le città europee dell’arte contemporanea e del design passando da Milano, Marsiglia, Barcellona, Colonia e Amsterdam, le soluzioni sono davvero tante e per tutti i gusti.

Dopo l’acquisto, l’utente riceverà via e-mail cinque codici da riscattare su altrettanti viaggi entro tre mesi. Il pass è nominale e non cedibile, e i singoli viaggi sono prenotabili tramite il sito www.flixbus.it o l’app FlixBus. I codici sono validi per tutti i collegamenti diretti, e le prenotazioni sono modificabili per telefono 24h/24 tramite il servizio clienti. Tutte le condizioni e informazioni utili sul pass InterFlix sono disponibili alla pagina dedicata: Interflix.flixbus.it

By