Francesco Belli e il primo gol in B. “Sono felice, siamo vicini al nostro obiettivo stagionale”

PISAFrancesco Belli, l’autore del gol che ha sbloccato il risultato a favore del Pisa contro il Pescara.

di Maurizio Ficeli


La cosa più importante era portare a casa i tre punti, abbiamo fatto una buona partita dando continuità al pareggio di Salerno e ci stiamo avvicinando al nostro obiettivo principale. Per me è il primo gol in B malgrado tante partite giocate in cadetteria. Lo dedico alla mia famiglia ed a me stesso visto che all’andata a Pescara mi ero fatto male. È stato un momento difficile quell’infortunio, si è chiuso un ciclo e sono contento di aver segnato stasera. È stata una cosa importante quindi per me segnare il primo gol proprio con il Pescara, perché quell’infortunio all’Adriatico ha segnato la mia stagione per molto tempo e quindi sono doppiamente contento per questa rete.Durante la sosta poi ci siamo allenati duramente seguendo il programma del Professor Marco Greco e ci siamo ripresentati in buone condizioni, poi in questo Pisa c’è un gruppo importante già dallo scorso anno, dobbiamo continuare così perché è un arma in più da portare sul campo.Sul gol vincente di stasera diciamo che è scattato il fatto che eravamo un po’ stufi di ricevere delle beffe finali, tipo Empoli, oggi non ci siamo demoralizzati, abbiamo fatto una grandissima azione, Marco Pinato ha messo una gran palla e Danilo Soddimo si è fatto trovare pronto e questo è sinonimo di grande forza mentale, dobbiamo continuare così fino alla fine“.

La foto è tratta dalla pagina Facebook del Pisa Sporting Club

By