Francesco Cozza: “Contro L’Aquila quello che conta saranno i tre punti”

PISA – Nella sala conferenze dell’Arena ha parlato mister Francesco Cozza in vista della gara contro l’Aquila di domenica alle ore 14.30 all’Arena.

Mister, che settimana e’ stata?

“E’ stata una settimana particolare, il tempo non ci ha aiutato, diversi elementi hanno l’influenza e avremo anche due giocatori squalificati e dovremo fare la conta, tenendo presente anche della squadra che affrontiamo che ha fatto benissimo in trasferta”.

Che impatto ha avuto Parfait con il gruppo?

“Parfait già lo conoscevo, e’ arrivato a rinforzare il gruppo che e’ già forte. Speriamo che possa dare un buon contributo”.

Chi sono i giocatori colpiti dall’influenza?

“Arma, Napoli, Caputo, Adornato, Cia. Sono in tanti ma sono tutti consapevoli che possono recuperare e devono fare bene domenica”.

E’ arrivato da poco anche il nuovo acquisto Crescenzi

“E’ un buon giocatore, ma sicuramente non giocherà dall’inizio, poi vedremo a partita in corso. Un giocatore prima di giocare deve dimostrare. Abbiamo preso due giocatori importanti che potranno darci una mano ma a lungo termine”

Ha deciso il modulo con cui giocherà ?

“Sara’ fondamentale recuperare gli influenzati sarà per decidere”.

Hai avuto modo di visionare L’Aquila?

“L’Aquila e’ una squadra da trasferta, sfrutta benissimo gli attaccanti anche se non hanno un gioco fluido, ma vanno sempre a cercare il risultato. Ha messo in difficoltà diverse squadre in trasferta. Dobbiamo essere bravi a ripartire, sarà difficile vedere una bella partita, anche se quello che conta però saranno i tre punti”.

La squadra adesso e’ numericamente apposto o servirà qualche altro ritocco?

“Per il momento la rosa va bene, se la società trova qualcuno d’importante va bene altrimenti possiamo rimanere anche così come siamo”.

20140117-130534.jpg

You may also like

By