Francesco Favasuli: “Dobbiamo essere contenti di quello che stiamo facendo”

PISA – Il primo a scendere in sala stampa in casa Pisa e’ il capitano Francesco Favasuli, che nella parte finale di gara ha sfiorato anche il gol.

“C’è un po’ di dispiacere perché loro sono rimasti in dieci e poi in nove. Purtroppo non abbiamo vinto. Lavoreremo per fare meglio, per migliorarci ancora. La Salernitana ha dato l’impressione a tutti noi che e’ molto forte. Noi però abbiamo dato tutto, dobbiamo però essere contenti di quello che abbiamo fatto fino a qui. Stiamo facendo un bel campionato. Adesso dobbiamo far in modo che la sosta serva per farci riposare e lo staff dovra fare del suo meglio per farci lavorare bene”.

“Come lo scorso anno dobbiamo lottare per i posti di vertice. A me piace prendermi la responsabilità e faremo il possibile per migliorarci. Ringrazio Dio che sto giocando e che mi sto allenando al meglio. Sono a mille chilometri della Calabria per un obiettivo: pensare al Pisa e pensare al bene del Pisa. Tra noi e’ stato tutto chiarito”.

SOTTO CICCIO FAVASULI (foto pisanews.net)

20131201-171121.jpg

By