Franco Ipsaro Passione: “Il Pisa quest’anno può far bene”

PISA – Continua il nostro lungo viaggio degli ex che hanno fatto grande il Pisa dell’era Romeo. Dopo Progna ecco le parole di Franco Ipsaro Passione.

Franco hai scelto di rimanere a Pisa a fine carriera. Cosa ti ha spinto a restare a vivere nella nostra citta’?

“Sono un insieme di fattori che mi hanno fatto decidere di restare a Pisa: la motivazione piu importante e’ stata la vivibilita’ di una citta’ che mi ha fatto sentire importante calcisticamente e non solo

Di cosa ti occupi attualmente?

“Mi occupo attualmente con i miei figli di locali con attivita’ di ristorazione e bar”.

Franco Ipsaro in azione (Foto Solo Anni 80)

Che ricordi hai del Pisa di Romeo Anconetani?

“Ricordo felicemente le straordinarie vittorie del campionato di serie B con la cornice straordinaria del pubblico pisano”.

Con chi sei rimasto in contatto dei giocatori di quel tempo?

“Sono rimasto in contatto con quasi tutti i compagni di allora, ogni tanto ci vediamo a cena anche con Mister Simoni”.

Segui il Pisa attuale?

“Ho visto il Pisa. Non mi e’ dispiaciuto, ha giovani interessanti” 7

Vuoi fare un appello ai tifosi pisani?

“Stiamo vicini alla squadra pero’ dico anche a questa societa’ di rispettare chi ha dato tanto al calcio pisano e rinverdire sempre coinvolgendo le memorie storiche”.

By