Franco Mugnai (PDL) si dimette da Consigliere Comunale

PISA – Con una lettera inviata al Sindaco, al Presidente del Consiglio Comunale, ai Capigruppo e alla stampa Franco Mugnai (PDL) annuncia ufficialmente le sue dimissioni da Consigliere Comunale. Riceviamo e pubblichiamo.

Caro Sindaco, Caro Presidente, Cari Capigruppo, è con vivo rammarico e sincero dispiacere che Vi comunico la mia volontà di dimettermi da Consigliere Comunale. E’ una decisione sofferta e presa certamente non a cuor leggero, ma il senso di responsabilità e l’amore per questa Città cui mi sento e mi onoro di appartenere lo imponevano.

Il mio impegno quale Presidente della Fondazione Alleanza Nazionale, adesso che la stessa ha preso ad operare pienamente, si sta rivelando così assorbente da non poter essere compatibile, tenuto conto, anche, degli impegni professionali, con un esaustivo adempimento del mandato consiliare, che va svolto, parimenti, appieno, nell’interesse della città.

E’ stata, sia pur nella sua breve dimensione temporale, un’esperienza per me importante, che mi ha significativamente arricchito, sia sul piano umano che politico e della quale conserverò sempre un nobile ricordo.

Confido che il contributo che con passione e serietà di approccio sono stato in grado di dare ai lavori del Consiglio, possa essere stato utile al buon governo di Pisa e, sia con la certezza che chi mi sostituirà saprà far meglio e più di me, sia con una punta di sincera commozione per un commiato che è relativo solo al ruolo rivestito e non ai legami che, sul piano personale e della reciproca stima, si sono instaurati tra di noi, invio a tutti i miei più

Fonte: Avv. Franco Mugnai

SOTTO FRANCO MUGNAI (foto tratta da senato.it)

20131212-002011.jpg

By