Frecce tricolori su Pisa 2018. Comune di Pisa e Aeronautica militare insieme per il 28 Marzo

PISA – Il 28 Marzo 2018 ci sarà lo spettacolo delle Frecce Tricolori con un’assoluta novità: quest’anno il sorvolo si terrà sui Lungarni di Pisa.

di Maria Bruno

La programmazione e i dettagli sono stati forniti in conferenza stampa dal vicesindaco Paolo Ghezzi e dal Comandante della 46^ Brigata Girolamo Iadicicco.

Qui è possibile vedere e sentire il video della conferenza

Presso la Sala del palazzo Gambacorti, il vicesindaco ha spiegato nel dettaglio cosa avverrà la mattina del 27 Marzo e il 28 Marzo intorno alle 12.40: nella prima giornata, la base dell’aeronautica militare sarà aperta alle scolaresche di Pisa e provincia al fine di poter mostrare l’operato della 46^ brigata; nella seconda giornata, invece, si terrà il sorvolo delle frecce tricolori sui Lungarni pisani.

Voluto dal Comune di Pisa e realizzato dalla 46^ brigata, il sorvolo partirà da Firenze per arrivare a Pisa creando uno splendido scenario nell’aria della durata di 8 minuti.

I lungarni saranno adeguatamente allestiti e messi in sicurezza al fine di permettere a tutti di godersi lo spettacolo. La data scelta non è casuale: infatti, in quella giornata ci saranno le celebrazioni del 95° anniversario dell’Aeronautica militare che si terranno a Firenze, in piazza Michelangelo.

Notevole la decisione di unire una ricorrenza così importante ad uno spettacolo aereo: i sopralluoghi sul ponte di Mezzo saranno fatti lunedì 12 Marzo, così da verificare e poter organizzare le postazioni e l’impianto di fonica che verranno montati.

L’evento durerà 8 minuti grazie alla formazione aeronautica da 10, di cui un componente sarà in biga (cioè controllerà il tutto da una postazione su Ponte di mezzo, da solista).

“L’aeronautica è felice e orgogliosa di essere stata coinvolta in questo spettacolo dal Comune di Pisa, che ringraziamo”: con queste parole il comandante Iadicicco ha esplicato il massimo coinvolgimento dell’aeronautica e il suo orgoglio nel guidarla.

 

 

 

By