Front Office. Via Mazzini e via D’Azeglio: al via la riasfaltatura

PISA – Al via la riasfaltatura di via Mazzini e di via D’Azeglio. Si tratta di un intervento molto atteso che interesserà tutta la strada dai lungarni fino a piazza Vittorio Emanuele per una lunghezza totale di circa 400 metri.

37893_lavori in corso

Non solo nuovo asfalto ma, nei tratti più ammalorati, sarà effettuato anche un risanamento profondo fino a mezzo metro sottoterra. I lavori, prioritari per l’Amministrazione Comunale, sono stati programmati per l’estate perché la chiusura delle scuole crea al traffico meno disagi. E finiranno, salvo imprevisti, entro il 15 settembre. L’investimento è di circa 140mila euro, 56mila dei quali finanziati da Toscana Energia che è recentemente intervenuta sulla strada per rifare le tubature del gas e il resto finanziato dall’Amministrazione Comunale

Lunedì 27 luglio gli operai di Avr, seguiti da Pisamo, inizieranno l’intervento partendo da via D’Azeglio: in tutto il tratto stradale, da piazza Vittorio a via Cottolengo, sarà effettuato un risanamento profondo fino a 50 cm cui seguirà la riasfaltatura. A seguire il cantiere si sposterà su via Mazzini nel tratto tra via Cottolengo e via Alberto Mario. Infine l’ultima parte dell’intervento nel tratto tra via Alberto Mario e i lungarni: anche qui sarà effettuato un risanamento profondo prima dalla riasfaltatura

Le modifiche al traffico – Le strade saranno chiuse al traffico in seguito all’avanzamento dei lavori: dal 27 luglio fino al 7 agosto è chiusa via D’Azeglio (che si trova in ZTL) e i veicoli che arrivano da via Mazzini potranno girare verso piazza Sant’Antonio. Modifiche anche al percorso di alcuni bus.

By