Frosinone – Pisa, spareggio play-off in diretta su Rai Sport

PISA – Una gara da dentro o fuori. Così l’ha definita mister Luca D’Angelo la sfida del suo Pisa allo “Stirpe” di Frosinone in programma venerdì 31 luglio alle ore 21. Un autentico spareggio per un posto nei play-off promozione, che in pochi avrebbero pronosticato o comunque immaginato. Frosinone-Pisa, sarà trasmessa in diretta su Rai Sport oltre che sulla piattaforma ufficiale DAZN.

di Antonio Tognoli

Novanta minuti preparati con grande attenzione dallo staff tecnico nerazzurro. Il Pisa è già partito nel pomeriggio di ieri per la ciociaria in treno e nella matinata di oggi ha effettuato un altra rifinitura a pochi chilometri dalla stadio “Stirpe”. Un viaggio carico di speranza per una sfida che dopo la conquista della salvezza, potrebbe rendere ancora più eccezionale questa stagione tutta d’un fiato di un grande gruppo, prima che di una grande squadra.

QUI PISA. Contro il Frosinone non ci saranno il portiere Gori e il difensore Belli, poi tutti abili e arruolati a disposiozione di mister Lucs D’Angelo, che proporrà Simone Perilli fra i pali, il duo centrale di difesa Caracciolo e Varnier. A centrocanmpo troverà spazio l’ex Gucher e De Vitis oltre che Marin. In attacco al fianco di Michele Marconi spazio a Gaetano Masucci, tornato a tempo di record dopo l’infortunio a tempo di record che lo ha fermato nella gara con il Cittadella.

QUI FROSINONE. Nesta può sorridere per i recuperi di Rohden e l’ex nerszzurro Andrea Tabanelli, ma a centrocampo perde Mirko Gori che nella seduta di rifinitura ha riportato un trauma contusivo alla spalla destra. Due assenze anche in difesa, dove non sono stati convocati l’infortunato Capuano e lo squalificato Krajnc. La linea a tre davanti a Bardi sarà composta da Brighenti, Ariaudo e Szyminski. In mezzo Tabanelli proverà a stringere i denti e partire dal primo minuto. Dionisi, Ciano e Novakovich si contendono due maglie per l’attacco.

By