Come funziona il Forex: una spiegazione semplice!

PISA – Il trading sul Forex una volta era qualcosa limitato a pochi operatori qualificati o… a quelle persone che dovevano fare un viaggio all’estero, e desideravano scambiare una parte della valuta del loro Paese d’origine con un’altra.

Da diversi anni, però, quando ci si riferisce a un trading di valute, di solito si pensa a un tipo di investimento divenuto molto più comune, legato all’atteggiamento tendenzialmente speculativo di chi vuole guadagnare sui valori fluttuanti delle valute tra due paesi. Ma come funziona il Forex?

Trading per tutti, o quasi

Il fatto che chiunque possa oggi fare del trading forex cela spesso l’alto tasso di insuccesso tra i nuovi trader. Una condizione che conduce la maggior parte dei nuovi investitori ad allontanarsi da questo settore a mani vuote, spesso senza essere consapevoli di ciò che è successo, o forse anche con l’impressione di esser stati un po’ truffati. Ma è così?

Ovviamente, il trading sul Forex non è una truffa: è solo un settore degli investimenti finanziari che – come molti altri – si rivolge a… coloro che capiscono come funziona! Per esempio, molti trader si avvicinano con troppa enfasi al settore, e finiscono con l’usare erroneamente la leva: l’utilizzo del leverage consente ai trader di fare investimenti sul mercato con più denaro di quello che hanno effettivamente nel proprio account, moltiplicando enormemente i profitti e… le perdite. L’opportunità di conquistare i primi è spesso più forte del rischio di conseguire le seconde, con ciò che ne consegue sul fronte dell’assunzione di pericoli finanziari eccessivi rispetto a quanto suggerirebbe il proprio profilo finanziario.

Meglio evitare gli errori

Supponendo che tu possa riuscire a non cadere nella trappola della leva, avrai presto bisogno di gestire le tue emozioni in maniera tale da non essere trascinato da esse. La cosa più importante che dovrai affrontare è infatti non solo l’aspetto delle conoscenze e delle esperienze, quanto la gestione delle sensazioni emozionali quando farai trading sul Forex.

La disponibilità di leva e degli altri strumenti che moltiplicheranno i tuoi profitti probabilmente ti indurrà a usarli, andando a stimolare la tua avidità. Di contro, il timore di perdere soldi farà prevalere la paura e, dunque, ti impedirà di cogliere le occasioni che potrebbero manifestarsi sul mercato. Come affrontare questa condizione?

Il modo migliore per evitare tutto ciò è avere un piano di trading ben delineato a cui aderire: disporre di una strategia strutturata e sperimentata ti permetterà di avere una guida sempre pronta ad accompagnarti in ogni situazione, evitando dunque di farti assumere delle decisioni sulla base della sola sensibilità del momento.

Ricorda che “vincere con il trading forex” è un obiettivo realizzabile solo se avrai la giusta educazione finanziaria, e se manterrai fede alla tua strategia. Pertanto, cerca di impratichirti su un conto demo prima di iniziare, e investi solo il capitale che puoi effettivamente permetterti di perdere. Consenti sempre a te stesso di sbagliare e impara come reagire quando succede, includendo tali comportamenti nella tua immancabile strategia di trading online, che nel tempo avrai modo di perfezionare.

By