In funzione la nuova circonvallazione di Tirrenia con quattro rotatorie e il tratto di nuova strada nuova

PISA – È entrata in funzione nei giorni scorsi la nuova circonvallazione esterna di Tirrenia, una viabilità alternativa al passaggio sulla litoranea per fluidificare il traffico nel centro di Tirrenia.

In pratica, chi arriva da Calambrone e vuole raggiungere Marina, o proseguire per Pisa, può arrivare fino alla Pisorno e alla Bigattiera senza passare dalla litoranea; la stessa cosa vale in direzione inversa per chi arriva da Pisa o Marina e vuole andare verso il Calambrone. Un investimento da 350mila euro a carico dell’Amministrazione Comunale sul progetto presentato dai balneari. Sono state realizzate per questo quattro rotatorie e un tratto di nuova strada di 40 metri che collega via dei Biancospini a vione dei Vannini. Riasfaltata via San Guido, nel tratto compreso tra via Ontani/via Gattici e viale del Tirreno, e via dell’Edera.

Come sempre, Avr e Pisamo nei prossimi giorni monitoreranno l’utilizzo della viabilità per eventuali piccoli accorgimenti nel posizionamento delle rotonde di via delle Bigattiera e di via Pisorno, dove al posto del jersey saranno montate le rotatorie vere e proprie (un giorno di lavoro). Contestualmente sarà steso l’ultimo strato di asfalto nell’area delle rotatorie. Le altre due rotatorie, già posate, sono quella tra via San Guido e via dei Biancospini e sul viale del Tirreno all’incrocio con vione dei Vannini.

By