Furto con scasso alle Officine Garibaldi. Arrestati i ladri

PISA – Furto con scasso alle Officine Garibaldi. Due ladri si sono introdotti
nella struttura di Via Gioberti alle 5 di questa mattina, forzando la
porta dell’ingresso posteriore con un cavalletto di una bicicletta.

Il sorvegliante ha sentito dei rumori sospetti e ha subito notato due
persone che, dal bar interno, si stavano recando nel locale tecnico.

L’uomo ha subito dato l’allarme alle forze dell’ordine, che immediatamente sono arrivate in via Gioberti.

Sul posto sono sopraggiunte due volanti della polizia: un’azione rapida che ha permesso agli agenti di fermare i due giovani ladri poi trasferiti in questura.
I malfattori, due italiani, hanno tentato di portare via due computer
portatili, l’incasso del bar pari a 220 euro, altro materiale tecnico e
anche una maglia della pubblica assistenza. La refurtiva è stata poi
recuperata dalla polizia.

I danni alla struttura, però, restano: è stata danneggiata la cassa del
bar, una delle porte di ingresso e anche i cassetti di sicurezza dei locali tecnici.

“Questa notte due balordi sono entrati all’interno delle Officine
Garibaldi cercando di rubare quanto più possibile – commenta il
direttore generale di Officine Garibaldi, Giancarlo Freggia –. Sono
entrati molto probabilmente non sapendo che all’interno della struttura
ci sono persone della sicurezza tutta la notte. Ringrazio pubblicamente
le forze dell’ordine che grazie al loro intervento hanno permesso
l’arresto dei due delinquenti”.

By