Futuro sulla Bigattiera. Capuzzi: “Sarà un campeggio sociale”

PISA – Sandra Capuzzi, assessore al sociale del Comune di Pisa e presidente della Società della Salute chiarisce la situazione sul futuro della Bigattiera.

“Basta strumentalizzazioni e bugie sulla Bigattiera. Le farneticanti dichiarazioni del M5S sono sciacallaggio di basso profilo e da vecchia politica.Lunedì abbiamo già firmato un contratto a tre tra SdS, Demanio e Croce Rossa. Un progetto innovativo e sociale sarà l’oggetto del recupero dell’area. Fatte le bonifiche e recuperato il terreno da un punto di vista ambientale realizzeremo un campeggio ad uso sociale destinato all’area della disabilità, un progetto unico e innovativo. Niente profughi. Non accettiamo lezioni da nessuno e adesso basta cercare consenso con una vicenda complessa come quella della Bigattiera. Noi ci siamo presi delle responsabilità politiche e sociali mentre gli altri sono stati tutti a guardare. Alla disinformazione e alle bugie non ci stiamo. Vergogna, la politica è altro”.

By