Gaetano Masucci si presenta: “Consapevole di essere arrivato in una piazza da serie A”

PISA – Il Pisa ha presentato il suo quinto acquisto del mercato di gennaio, Gaetano Masucci, attaccante classe 84, proveniente dall’Entella Chiavari, ha firmato un triennale con la società nerazzurra, giocherà con il numero 38. Un altro colpo in attacco dopo quello di Rey Manaj. Questa sera L’Ac Pisa lo ha presentato presso la sede di Via Montacchiello.

di Antonio Tognoli

Gaetano Masucci ritrova a Pisa il suo ex compagno di squadra ai tempi del Sassuolo Luigi Riccio. “Sono contento, purtroppo in questi giorni non abbiamo avuto modo di parlare tanto. Ho sentito spesso Longhi e Di Tacchio con cui ho giocato assieme negli anni scorsi a Frosinone e a Chiavari”.

“Sono consapevole di essere arrivato in una grande piazza. Questa città èda serie A e naturalmente cercherò di dare il massimo. Ho giocato in molte piazze, ma nessuna mi ha dato tanta importanza e calore come questa prima di arrivare”.

“Ho fatto un po’ tutti i ruoli in attacco, è chiaro che giocando la davanti riesci a dare il meglio perché si consumano meno energie”

“Sono molto contento di essere arrivato a Pisa, mi ero però appassionato da tempo a questa idea. Ho dal primo giorno accettato la proposta del Pisa”.

Il presidente Giuseppe Corrado presenta così il ragazzo: “Abbiamo chiesto al giocatore di segnare già a Novara, ma anche con l’Entella possibilmente deve far gol o magari qualche assist”, scherza il patron nerazzurro. “Questa operazione merita il sacrificio che abbiamo fatto”.

By