Gara di solidarietà a Marina di Pisa, 1400 euro all’Agbat

Una grande prova di solidarietà in occasione dell’evento più partecipato dell’estate del litorale pisano.

PISA – Grandioso in sintesi il risultato della raccolta di fondi che Confesercenti Toscana Nord e Centro commerciale naturale di Marina hanno organizzato in occasione del Carnevale estivo, da destinare all’associazione Agbalt attraverso Sport for Children Onlus 1425 euro la cifra raccolta sia attraverso una lotteria che con la classica raccolta fondi svoltasi in occasione della cena dei volontari del carnevale. I soldi sono stati consegnati ufficialmente a Yuri Bianchi di Sport for Children Onlus, sotto forma di un simbolico maxi assegno, dalla presidente del Centro commerciale di Marina Simona Rindi e dal responsabile area pisana di Confesercenti Toscana Nord Simone Romoli. “Il carnevale estivo di Marina non è solo l’evento con il maggior numero di presenze nell’estate del litorale pisano – spiega Simone Romoli – ma anche una occasione per unire il divertimento ad iniziative sociali. Nelle scorse edizioni ad esempio furono aiutate Amatrice e Norcia vittime del devastante terremoto, quest’anno abbiamo deciso di raccoglier fondi per l’Agbalt attraverso la onlus Sport for Children. Il risultato è stato positivo e di questo non possiamo ringraziare tutti i colori che hanno assistito al corso mascherato sul lungomare, i volontari che ogni anno lo rendono indimenticabile e la Pubblica Assistenza del Litorale Pisano”.

By