Gennaro Gattuso. “Ancona squadra solida, dovremo stare attenti”.

PISA – Alla vigilia della sfida contro l’Ancona parla prima della partenza per le Marche e dopo la consueta rifinitura mister Gennaro Gattuso.

IL GRUPPO. “Vivo meglio le sconfitte che le vittorie, quando si perde e si sorride va sempre meglio. Oggi la mia bravura deve essere quella di fare quello che ho fatto All’inizio di questa stagione, ricreare un gruppo che sorride quando arriva al campo di allenamento. Negli ultimi giorni qualche muso lungo l’ho visto. Con l’arrivo dei nuovi giocatori si è alzata l’asticella della competizione negli allenamenti”.

LA SITUAZIONE. “Per Ancona partiremo in 24. Non ci saranno Forgacs (che si sta curando), Lupoli e Dicuonzo. Tabanelli si è presentato in buone condizioni, Eusepi ha perso qualche chilo e spero che già da domani ci faccia vedere qualcosa di più. L’Ancona è una squadra solida, dovremo stare molto attenti”.

LA SCONFITTA CON IL TRRAMO. “Contro il Teramo non abbiamo giocato male, dopo il loro pareggio la partita è cambiata. Sul gol del 2-1 del Teramo in difesa eravamo messi male”.

SUL MERCATO. “Ringrazio la società per gli acquisti che sono stati fatti. Adesso siamo una vagonata, spero che il mercato si chiuda così sapremo con chi potremo contare da qui alla fine del campionato”.

By