Gennaro Gattuso: “Con il Rimini sarà una gara difficile”

PISA – Alla vigilia del posticipo tra Pisa e Rimini parla davanti a telecamere e taccuini il mister nerazzurro Gennaro Gattuso.

SUGLI AVVERSARI. “Giocando dopo gli altri aumenta la pressione, per noi sarà una partita importante. Conosco Brevi, ho fatto con lui il master, verranno qua a giocare in contropiede. Sarà una partita difficile, simile a quella con l’Ancona. Preferivo sicuramente giocare contro Pane, perché si sarebbe giocato la partita a viso aperto”.

SUL GRUPPO. “Settimana tosta, abbiamo lavorato sulle gambe. Ho visto una squadra molto affaticata ma che allo stesso tempo ha lavorato bene, stiamo crescendo fisicamente, la squadra inizia a stare bene. Ho una grande fortuna ad avere questo gruppo, anche chi non sta bene vuol venire in trasferta in ritiro ed andare in panchina. Questa per me è una grande cosa”.

CHI IL VICE CANI? Chi giocherà al posto di Cani, Gattuso non lo svela: “Lo vedrete domani, ma chi scenderà in campo, darà il massimo. Speriamo di non sbagliare e di giocare bene questa partita”.

SU LUPOLI E DI TACCHIO. “Lupoli e Di Tacchio sono in crescita, con loro abbiamo fatto un lavoro particolare, però non sono al cento per cento ed in questo campionato non serve essere a mezzo servizio”.

By