Gian Marco Remondina: “Pisa costruito per vincere, noi però siamo carichi”

PISA – Ecco le parole del mister della Carrarese Gian Marco Remondina sulla gara di oggi contro il Pisa.

“La condizione della squadra è buona – dice il tecnico giallo azzurro – i ragazzi sono tutti a mia disposizione eccetto Brondi che non ha ancora recuperato. Il gruppo è molto carico e tutti sono coscienti dell’importanza della sfida che ci attende”.

Sui nerazzurri dice: “Il Pisa lo sappiamo molto bene è una squadra costruita per le posizioni di vertice, con elementi in rosa esperti, che hanno esperienza in serie A come Lisuzzo, Mannini, Polverini, Cani, Montella e Lupoli, ma vi sono anche giovani che comunque hanno sempre giocato in formazioni di alta classifica come Verna, Frugoli e Fautario. Noi faremo la nostra partita e scenderemo in campo per giocare a viso aperto, ho sempre detto che tutte le partite sono difficili, quella di domenica lo sarà ancora di più visto l’organico del Pisa. Non so come schiererà in campo la squadra Gattuso, ma ho visto che ha cambiato molto spesso modulo 4-3-3, 5-3-2 e 4-4-2 sono alcune delle soluzioni che ha adottato. Le tre vittorie certamente hanno alzato il morale ai ragazzi ed ai nostri tifosi, però dobbiamo mantenere i piedi per terra, continuare a lavorare sodo e soprattutto essere umili”.

Foto tratta dal sito ufficiale della Carrarese Calcio

By