Gianluca Lapadula su Pisanews:”Mi fa piacere l’interessamento del Pisa, ma io vorrei giocare in serie B”

PISA – Siamo in periodo di mercato calcistico,dove i rumors fra giocatori in partenza ed in arrivo sia nel Pisa che nelle altre squadre si stanno sprecando come di consueto ormai da anni e fra le voci riguardanti il mercato della società di Piazza della Stazione,ne è affiorata una in questi giorni riguardante il reparto di attacco e cioe l’interesse del Pisa per l’attaccante Gianluca Lapadula, un’ala destra di proprietà del Parma ma che nella stagione appena conclusa ha militato nel Gorica (campionato sloveno)

Gianluca, piacere di sentirti e benvenuto su Pisanews: ci sono dei “rumors”di mercato su un interessamento del Pisa per te;cosa ti senti di dire in proposito?

“Sicuramente mi fa piacere l’interessamento del Pisa, come anche quello dell’Ascoli. Sono cose che ti riempiano di orgoglio”.

Perchè provi queste sensazioni?

“Perchè Pisa è una grande piazza ed ha un grande pubblico ed un grande stadio ed ho potuto constatarlo quando ho giocato contro il Pisa con le maglie dell’Atletico Roma e del Frosinone”.

Quest’anno hai giocato in Slovenia,nel Nuova Gorica: vuoi parlarcene?

“Certo e direi che è stata un’ottima annata, ho giocato come esterno in un 4-3-3 e tengo a sottolineare una cosa, per chiarirla una volta per tutte….”.


20140622-163441.jpg

 

Prego, Gianluca,dimmi pure…

“Ho disputato 33 partite segnando 14 gol, non riesco a capire perchè alcuni giornalisti continuano a scrivere che ho fatto 17 presenze e 7,quando ne ho fatte di più,ci tenevo a rettificare questo”.

Che differenze hai trovato fra il calcio italiano e quello sloveno?

“La serie A slovena è diversa da quella nostra,a parte il Maribor che può tenere testa alle nostre squadre,la seconda e terza classificata della massima serie slovena in Italia possono fare la serie B”.

Con Berardocco ti è capitato di parlare di Pisa?

“Si, con Berardocco ed anche con Giovinco, che è mio amico, mi hanno parlato molto bene della piazza di Pisa e del suo tifo caloroso”.

E con questo cosa ci puoi dire riguardo ad un eventuale futuro sotto la Torre?

“Io vorrei andare a giocare in serie B, se cosi non dovesse essere,valuterò le proposte che mi arriveranno dalla Lega Pro,fra cui quella del Pisa”

By