Giorgia Meloni: “Se andremo al Governo della città di storto rimarrà solo la Torre”

PISA – Un discreto bagno di folla in Piazza dei Miracoli a Pisa per la visita dell’Onorevole Giorgia Meloni, Presidente di Fratelli d’Italia nell’ambito della campagna elettorale in vista delle prossime consultazioni del prossimo 4 Marzo.

di Giovanni Manenti

In particolare l’Onorevole si è intrattenuta con i “bancarellai” da 5 anni sfrattati da Piazza dei Miracoli, i quali le hanno fatto presente come era stato loro promesso che tale dislocazione in Piazza Manin sarebbe dovuta durare solo otto mesi ed invece a suon di proroghe, non se ne vede la fine.

Una situazione insostenibile, ancor più resa incandescente dal fatto che i commercianti abusivi operano tranquillamente sulla piazza senza che nessuno intervenga, mentre a loro (i bancarellai), viene richiesto di pagare il suolo pubblico.

Una protesta “cavalcata” immediatamente dalla Meloni: “I Governi della sinistra sono contro coloro che agiscono nella legalità per favorire chi della legalità se ne infischia. Se andremo al Governo della Città di storto rimarrà solo la Torre”.

Particolarmente gradito l’omaggio di una Signora che ha donato all’Onorevole una tutina rosa per la sua piccola bambina con stilizzata l’immagine della Torre Pendente”.

By