Giornata della Memoria. A Vecchiano va in onda “La Vita è bella” di Roberto Benigni

VECCHIANO– Il Comune di Vecchiano celebra la Giornata della Memoria 2019, che si ricorda il 27 gennaio di ogni anno, con la proiezione gratuita de “La vita è bella” di Roberto Benigni. Il famosissimo film, del 1997, è vincitore di tre Premi Oscar: miglior film straniero, miglior attore protagonista (Roberto Benigni) e migliore colonna sonora (Nicola Piovani). L’evento si svolgerà domenica 27 gennaio alle 17.

“E’ questa l’iniziativa rivolta a tutta la cittadinanza per commemorare la giornata dedicata al ricordo delle vittime della Shoah , una delle pagine più feroci della storia dell’umanità. Coltivare la memoria di quei terribili avvenimenti, sempre terribilmente vivi nella loro drammaticità quando li ripercorriamo ancora oggi, è un dovere civico e morale”, afferma il Sindaco Massimiliano Angori. “Il titolo del film è tratto dalla frase «La vita è bella. Possano le generazioni future liberarla da ogni male, oppressione e violenza e goderla in tutto il suo splendore» del testamento di Lev Trotsky”, afferma l’Assessore alla Cultura, Lorenzo Del Zoppo. “Un monito, oggi più che mai, che deve riecheggiare nelle menti dei nostri giovani che si affacciano sul futuro del mondo. Auspichiamo pertanto che le cittadine e i cittadini partecipino numerosi alla proiezione di questo film, ormai un classico seppur recente della cinematografia italiana e internazionale”, conclude l’Assessore Del Zoppo.

Appuntamento per domenica 27 gennaio alle 17 al Teatro Olimpia di Vecchiano con “La vita è bella” di Roberto Benigni. Ingresso gratuito.

By