Giornata di Sicurezza e soccorso in Acqua per l’Associazione Pisana “Squadra Operativa di Soccorso”

PISA – Sabato 14 giugno 2014 al Bagno Roma di Viareggio, L’Associazione Pisana “Squadra Operativa di Soccorso” – ONLUS ha svolto durante tutto l’arco della giornata dimostrazioni di salvamento e soccorso acquatico nella mattinata e immersioni in piscina di indottrinamento all’immersione subacquea con autorespiratore ad aria.

Nonostante gli avvisi di criticità meteo emessi nelle giornate antecedenti la manifestazione, le condizioni meteo marine incontrate sono state ottimali un bel sole e un ottimo mare hanno accolto le fatiche dei volontari di squadra operativa di soccorso.

Dalle 10 alle 13 nell’arenile e nelle acque antistanti il Bagno Roma, in zona ben delimitata sono state presentante diverse simulazioni di vittima cosciente o incosciente da recuperare in acqua con l’entrata in acqua di personale di soccorso e con l’ausilio di mezzi per il soccorso impiegati da terra. I soccorritori acquatici hanno messo in pratica i diversi approcci alla vittima e le differenti tipologia di recupero oltre che l’impiego degli ausili d’impiego per il soccorso acquatico e l’uso dei dispositivi di protezione individuali da impiegare in caso di intervento a tutela dell’incolumità del soccorritore stesso.

In alcuni momenti concitanti, le simulazioni di vittima incosciente hanno permesso al personale di supporto a terra con competenze di BLS-D e somministrazione di Ossigeno di simulare su manichino per il soccorso le tecniche di rianimazione cardiopolmonare, l’uso del DAE defibrillatore semiautomatico esterno e la somministrazione di ossigeno. Nel pomeriggio i volontari si sono spostati in piscina per offrire a chi l’avesse richiesto la possibilità di fare un’esperienza subacquea e respirare da un erogatore durante un breve percorso in piscina.

La manifestazione è stato un successo molti bagnati sono stati incuriositi dalle attività svolte e hanno interagito con i volontari per acquisire quante più informazioni possibili e soddisfare le loro curiosità. Alcuni dei volontari erano a disposizione con alcuni volantini per trasmettere le regole di un buon comportamento in acqua e le 10 regole da seguire per essere un buon genitore in acqua. Questa è stata certamente un occasione di riflessione e di dibattito sul comportamento rivolto alla sicurezza in acqua dei più giovani che da sempre rappresenta un possibile elemento di pericolo.

La manifestazione è stata possibile grazie alla collaborazione con la Capitaneria di Porto Guardia Costiera di Viareggio che ne ha permesso l’organizzazione e ne ha riconosciuto l’importanza sostenendo l’attività di sicurezza in acqua promossa da Squadra Operativa di Soccorso. La manifestazione è stata sostenuta anche con il patrocinio della Provincia di Lucca e del Comune di Viareggio e con l’importante collaborazione dello Stabilimento Balneare Bagno Roma di Viareggio.

20140619-191350.jpg

20140619-191402.jpg

20140619-191409.jpg

E’ proprio con i Concessionari del Bagno Roma con il quale, l’associazione condivide i principi di sicurezza in acqua, rivolgendo cura e attenzione nello svolgimento di corsi di sicurezza in acqua( C.S.A.) per i più piccoli. Squadra Operativa di Soccorso S.O.S. è parte attiva ed operativa del Sistema Regionale della Protezione Civile della Provincia di Pisa, della Regione Toscana e del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile Nazionale. S.O.S .invita tutti giovani e meno giovani di entrambi sessi a far parte del mondo del volontariato. Non importa se hanno o meno competenze specifiche. Il volontariato aiuta a stare meglio con noi stessi e con gli altri oltre che a migliorare lo status di chi ci circonda. I volontari di Squadra Operativa di Soccorso, la cui attività di volontariato è mirata alla sicurezza, al soccorso acquatico e alla ricerca subacquea, ringraziano e salutano tutti coloro che sono intervenuti e rinnovano l’incontro al prossimo anno stesse acque stesso periodo per il litorale Viareggino. Nella seconda metà di agosto, incontrerete i volontari di S.O.S.- Onlus in un’altra manifestazione di soccorso acquatico e ricerca subacquea sul litorale Pisano. www.sospisa.org

By