Giornata europea della cultura ebraica. Domenica 6 settembre visite guidate gratuite a Sinagoga di Pisa e cimitero

PISA – Domenica 6 settembre Pisa partecipa alla 21° edizione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, la manifestazione all’insegna dell’incontro tra culture che coinvolge novanta località italiane e trentadue Paesi europei.

Coopculture e la Comunità Ebraica di Pisa propongono visite guidate gratuite alla Sinagoga di via Palestro e al cimitero ebraico di piazza dei Miracoli, un’occasione unica per approfondire la conoscenza della millenaria storia dell’ebraismo pisano e dei tesori artistici che caratterizzano i due luoghi. Il tutto nel rispetto delle norme antiCovid.

Nella Sinagoga è possibile ammirare tra le altre cose un Aron Ha Kodesh del XVI secolo appena riscoperto e restaurato, il Parochet del 1470, e la caratteristica volta a padiglione in forma di grande vela gonfiata decorata con motivi geometrici. Partenza delle visite la mattina alle 10 e il pomeriggio ogni ora dalle 15.30 alle 18.30alle 11 un appuntamento speciale per i più piccoli con un laboratorio creativo per bambini

Nel cimitero ebraico, affascinante luogo che si affaccia su piazza dei Miracoli attraverso l’antica Porta del Leone delle Mura di Pisa, sono sepolti personaggi che hanno fatto la storia della comunità ebraica e della città: da Alessandro D’Ancona, storico e letterato che fu Sindaco di Pisa a inizio ‘900, a Maria di Vestea Fischmann, nel 1893 la prima donna laureata in Medicina all’Università di Pisa. Partenza delle visite ogni ora, la mattina dalle 10 alle 12, il pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30.

Info e prenotazioni allo 050 0987480, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, e scrivendo a sinagoga.pisa@coopculture.it.

By