Giorno della Memoria: i principali appuntamenti nella nostra città

PISA – Lunedì Pisa partecipa con una serie di iniziative alla ricorrenza del Giorno della Memoria. Visita alla mostra “L’infanzia rubata”. Sarà conferita la medaglia d’onore al Sig. Ugo Barderi, deportato ad Amburgo dal 1.8.1944 al 1.9.1945. A seguire film all’Arsenale e concerto della Filarmonica.

Sala Regia Palazzo Gambacorti – ore 11,00 Cerimonia di celebrazione Giorno della Memoria 2014. Intervengono: Francesco Tagliente, Prefetto di Pisa; Marco Filippeschi

20140120-175452.jpg

Sindaco di Pisa; Andrea Pieroni, Presidente della Provincia di Pisa; Coordina: Marilù Chiofalo, Assessora alla Città dei Valori, della Memoria e Cultura della Legalità. Il Prefetto di Pisa conferisce la medaglia d’onore al Sig. Ugo Barderi, deportato ad Amburgo dal 1.8.1944 al 1.9.1945. Nel corso della cerimonia l’ANPI consegna le tessere ad honorem ai famigliari di Paolo Barachini e di Cesare Salvestroni.

Stazione Leopolda, Piazza Guerrazzi – ore 21,00 Concerto della Società Filarmonica Pisana per il Giorno della Memoria. Musiche di: S. Prokofiev, I. Stravinsky, L. Bernstein. Anna Maria Guarducci, mezzosoprano – Coro di voci Bianche Pueri Cantores di San Nicola e Santa Lucia diretti da Emma Zanesi. Coro del Liceo Dini di Pisa – Coro della Società Filarmonica Pisana. Antonio Brasile e Enrico Spizzichino, percussioni – Luciano Garosi, pianista- Giovanni del Vecchio, pianista e direttore. Nel corso della serata sarà consegnata l’onorificenza di “Volontario della libertà” a Ciro Del Vecchio, alla memoria.

Al Cineclub Arsenale, proiezioni di film sul tema della memoria: Ore 20,15, “Il Rosa nudo” di Giovanni Coda, proiezione e incontro con Giovanni Coda

By