Giovanili. Pisa e Alessandria insieme nel Progetto 3P

PISA – Nerazzurri contro grigi, una sfida nella sfida con in palio qualcosa di più speciale dei semplici tre punti.

Sabato, prima del match in programma all’Arena Garibaldi Stadio Romeo Anconetani tra Pisa e Alessandria, le formazioni categoria Primi Calci (2010-2011) delle due squadre si affronteranno in amichevole sui campi del Centro Sportivo Zara di Coltano, quartier generale della Scuola Calcio nerazzurra. Un’iniziativa organizzata dal Pisa Sporting Club in collaborazione con l’Alessandria Calcio nell’ambito delle attività collegate al Progetto 3P (Patto, Passione e Partecipazione) che vede protagoniste le due società.

Dopo l’amichevole i piccoli calciatori di Pisa e Alessandria raggiungeranno l’Arena Garibaldi per un piacevole Terzo Tempo che precederà la partita dei loro colleghi più grandi. Ovviamente tutti i protagonisti di questa particolare sfida assisteranno insieme al match seduti sulle poltroncine della Tribuna Superiore e durante l’intervallo saluteranno il pubblico dell’Arena sfilando a bordo campo.

Ricordiamo che il Progetto 3P, nato dal protocollo firmato congiuntamente da Governo, C.O.N.I., F.I.G.C., Lega A, Lega B, Lega Pro, Assoarbitri, Assocalciatori e Assoallenatori, punta ad una rivisitazione dell’attuale modello di gestione del calcio, delle partite e della sicurezza negli stadi attraverso una serie di step da realizzare anche e soprattutto con la condivisione della tifoseria. Gli obiettivi dichiarati sono quelli di abbassare la percezione del “pericolo di andare allo stadio”, far ritornare le famiglie allo stadio, consolidare la figura dello SLO e contrastare il fenomeno delle frodi nelle scommesse sportive.

By