Giovanna Colombini alla Corte dei Conti. Gelli (PD): “Un vanto per l’Universita di Pisa”

PISA – La nomina alla Corte dei Conti di una grande personalità come Giovanna Colombini è un vanto per l’Università di Pisa e per tutta la nostra comunità”. E’ stato questo il commento di Federico Gelli, deputato pisano del PD, dopo l’elezione avvenuta da parte della Camera a stragrande maggioranza, della professoressa Giovanna Colombini al Consiglio di Presidenza della Corte dei Conti.

La Colombini svolge la sua attività come professore ordinario al Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa in Istituzioni di Diritto Pubblico. “Ho avuto modo di informare personalmente il rettore Massimo Mario Augello – ha aggiunto Gelli – e faccio i miei più sentiti e sinceri auguri di buon lavoro alla professoressa Colombini che ha tutti i requisiti umani e professionali per svolgere al meglio un ruolo così delicato e che premia una lunga e importante attività accademica”.

SOTTO GIOVANNA COLOMBINI

20130919-001713.jpg

By