Giovanni Corrado: “Lavoriamo per migliorarci senza fare voli pindarici”

PISAGiovanni Corrado analizza il momento dei nerazzurri dopo il rotondo successo sulla Cremonese.

di Antonio Tognoli

“Abbiamo vinto con una squadra importante, pronta a fare un altro tipo di campionato. Ci tenevamo a vincere anche per la visita del Maestro Bocelli. Da domani archiviamola e pensiamo a ciò che dovrà arrivare”.

“Nella nostra società c’è la volontà di migliorare e di confermarsi ottenuto con il sacrificio continuando a crescere giorno dopo giorno il che ci dà una grande soddisfazione”.

“Michele Marconi sta continuando sulla falsa riga dello scorso anno. La categoria non lo ha cambiato. Un rigore si può sbagliare”.

“La cosa più importante è continuare a crescere senza fare voli pindarici. I voti li daremo alla fine avendo la stessa umiltà e la stessa voglia dello scorso anno”.

By