Giovanni Corrado: “Non meritavamo di perdere. Sul mercato abbiamo le idee molto chiare”

PISA – Durante la trasmissione “Il Rossocrociato” su GTV, condotta da Massimo Adami è intervenuto telefonicamente Giovanni Corrado, a cui è stato chiesto un parere sulla gara di Benevento, dove il Pisa è uscito sconfitto. Ecco le parole del figlio del neo presidente nerazzurro Giuseppe.

di Maurizio Ficeli

“Indubbiamente c’è rammarico per questa sconfitta, perchè credevamo di meritare qualcosa di più, specie nel secondo tempo, ma la squadra è viva e questo fa ben sperare. Inoltre devo dire che Cragno è un buon portiere, inoltre mi è piaciuto il modo nel quale abbiamo affrontato il secondo tempo contro una squadra come il Benevento, che,non ci dimentichiamo, che è terzo in classifica, ma ormai è andata così, cerchiamo di guardare avanti”.

Giovanni Corrado parla di come sta andando avanti la ristrutturazione della nuova società: “È una società da ricostruire in tutti i suoi aspetti, ma abbiamo già iniziato a lavorare e proseguiremo nell’anno nuovo”.
A Giovanni Corrado, infine, viene chiesto qualcosa a livello di mercato: “Ci vedremo insieme al Mister per decidere dove e come intervenire. Si nomi come Ganz od Eramo possono essere nomi importanti, vedremo, anche se noi abbiamo le idee molto chiare

By