Giovanni Maneschi: “Il Ponsacco ha disputato fin qui un grande campionato. Il Pisa? Quando non si prende gol è un grande vantaggio”

PISA – Il Mister del Ponsacco rivelazione del campionato di serie D Giovanni Maneschi, tra l’altro pisano doc e grande tifoso nerazzurro, è stato ospite de “Il Nerazzurro” di Massimo Marini e ha parlato della sua squadra e del Pisa Sc.

di Maurizio Ficeli

Maneschi inizia a parlare del suo Ponsacco : “Abbiamo fatto fino ad ora un grande campionato, rendendo la vita difficile a tutti gli avversari incontrati. Del resto ad inizio del campionato, nessuno avrebbe pensato che avremmo raggiunto certi risultati. Nel nostro girone la Sanremese è forte, ma noi cercheremo di dare ed ottenere il massimo fino alla fine “.

Il mister rossoblu passa a dare uno sguardo alla sua squadra del cuore, il Pisa, di cui è grande tifoso, analizzando l’ultima gara vinta contro il Cuneo : “Il Pisa ha sofferto su due calci piazzati da parte del Cuneo, poi è riuscito a riprendere campo e poi grande il gol segnato da Negro, inoltre c’è stato l’episodio in cui ci poteva essere un rigore a favore del Pisa. Un Pisa che ha sofferto, ma quando non si prende gol è un grande vantaggio”.

By