Giovanni Maria Iannucci è il nuovo Comandante della Folgore

PISA – Questa mattina, presso il Centro Addestramento Paracadutismo di Pisa, si è tenuta la cerimonia di cambio del comandante della Brigata paracadutisti Folgore tra il generale Lorenzo D’Addario e il generale Giovanni Maria Iannucci.

Il generale D’Addario lascia l’incarico dopo quasi due anni d’intensa attività durante i quali la Brigata Folgore ha ulteriormente incrementato la propria capacità operativa. Nel suo periodo di comando, D’Addario ha inoltre diretto numerosi ed impegnativi eventi nazionali ed internazionali che hanno visto gli uomini e le donne della Folgore schierati nei principali teatri operativi.

image

Il generale Iannucci, che subentra al comando della Brigata, è nato a Varese ed ha frequentato il 166° Corso presso l’Accademia Militare di Modena. Nominato tenente, è stato assegnato al 185° Gruppo Artiglieria Paracadutisti in Livorno e, quale comandante di batteria, ha partecipato all’operazione Ibis in Somalia. Dal 1997 al 2000 ha frequentato il Corso di Stato Maggiore nazionale e il Corso Superiore di Stato Maggiore dell’esercito argentino. Successivamente oltre ad aver comandato sia il Gruppo Acquisizione Obiettivi che il 185° Reggimento Paracadutisti Ricognizione e Acquisizione Obbiettivi Folgore, ha svolto prestigiosi incarichi di staff in comandi nazionali e multinazionali, tra i quali l’Allied Rapid Reaction Corps in Germania e il comando Isaf in Afghanistan. Il generale Giovanni Maria Iannucci sarà il 29° comandante della Brigata Folgore.

Fonte: www.pisainformaflash.it

By