Giovedì 30 luglio a Villa Castran la presentazione del libro “In virus veritas”

PISA – Sarà presentato in anteprima il libro “In virus veritas. Il lato grottesco della pandemia”, Mds Editore.

Venticinque autori hanno raccolto l’invito a scrivere una storia di rigorosa fantasia per raccontare lo strano e unico tempo della pandemia, con il suo carico di distorsioni, paradossi, eccessi e contraddizioni, attraverso i filtri del comico, del satirico, del grottesco. Un’antologia di racconti leggeri, ma non superficiali, per alleviare ed esorcizzare una grande paura collettiva.

La copertina del libro

A partire dalle 19.30 si potrà gustare un aperitivo nel giardino della Villa Castran (costo 8 euro, prenotazione obbligatoria via mail all’indirizzo villacrastan@gmail.com o whatsapp al numero 3284761509), mentre alle 21.15 ci sarà la presentazione del libro (ingresso libero e senza prenotazione).

Se qualcuno lo definisse un instant book non potemmo dargli torto, ché la pandemia da Covid-19 deve, purtroppo, essere ancora coniugata al presente, eppure l’antologia edita da MdS, dal titolo “In Virus Veritas” non lo è davvero, o perlomeno non nel senso stretto del termine. Non raccoglie infatti memorie, ricordi, riflessioni, stralci di vita vissuta durante un evento epocale e inimmaginabile, ma al contrario novelle, invenzioni, lampi di fantasia in cui il verosimile contamina il vero, ora raccontando e ora distorcendo la realtà attraverso i filtri dell’ironia, della comicità, della satira. «La scelta che abbiamo fatto, insomma – dice Fabrizio Bartelloni, curatore, insieme a Silvia Belli del volume – è quella di ricercare il grottesco che s’annida e si nasconde in ogni evento, anche il più drammatico, e portarlo in primo piano, nella convinzione che riuscire a sorridere di ciò che ci spaventa, ci preoccupa o addirittura atterrisce sia una via non solo per alleggerirlo, ma anche per esorcizzarlo e renderlo, così, in qualche modo più accettabile.»

Nell’antologia sono stati coinvolti alcuni autori “storici” di MdS, come Sara Ficocelli, Vittorio Cotronei, Nicola Pera, Giovanni Vannozzi, Giulia Gennaro, Guido Genovesi e lo stesso Fabrizio Bartelloni, ma anche nuovi arrivati nel gruppo Mds,  come Andrea Guglielmino e Paolo Zagari, Lorenzo Cantini, Valentina Rosselli, Caterina Iofrida, Simone Giusti, Viola Venanzini, Gabriele Santoni, David Paoli, Giulio Paolicchi, Marina Caterina Magnani, Enrico Pompeo, Chiara Novelli, Camilla Righetti, Simona Maresca. Un nutrito gruppo di autori, dunque, molti dei quali saranno presenti alla prima presentazione del libro a Pontedera, nello splendido contesto di Villa Crastan, alle 21,15.

By