Giovedì al Verdi la presentazione dei laboratori di Fare Teatro ad allievi e famiglie

PISA – Giovedì 22 ottobre p.v. saranno presentati alla città, nella Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, i corsi offerti dalla Fondazione Teatro di Pisa per bambini e ragazzi dai 3 ai 20 anni.

Dalle ore 15.00 alle 17.00 sarà illustrato il corso dedicato a tutti i ragazzi che frequentano le superiori e che per la prima volta vorranno entrare a fare un percorso di recitazione; sarà Federico Guerri a presentarlo che sarà docente di quel corso e di quello di scrittura creativa, sempre rivolto ai ragazzi delle superiori. Dalle 17.00 alle 18.30 saranno invece presentati gli altri percorsi rivolti ai bambini e ai ragazzi più piccoli (quelli per bambini della scuola primaria elementare e delle medie inferiori). I corsi che lo scorso anno hanno interessato più di 200 iscritti sono tutti incentrati sul gioco, che in ordine di complessità sempre maggiore, permette di confrontarsi con gli altri e con sé stessi, con le proprie capacità e con la scoperta della capacità creativa del gruppo.

Il percorso iniziale di quest’anno si apre proprio dopo la recente performance di tutti quei ragazzi che l’anno scorso erano entrati nei corsi di Fare Teatro, che a settembre hanno presentato il lavoro finale del corso, andando in scena con Loveless. Le nipoti di Don Giovanni scritto da Federico Guerri e che s’inseriva, nella sua declinazione per i ragazzi, nel grosso progetto della Fondazione Teatro di Pisa Don Giovanni una gigantesca follia. I ragazzi che decidono di entrare a far pare di Fare teatro hanno la possibilità di crescere e maturare all’interno della manifestazione stessa; in un ordine di complessità crescente infatti vari livelli esperienziali superiori permettono per esempio sviluppano la capacità di ascolto e di dialogo con i grandi classici (Shakespeare, Goldoni, Molière) o con testi che fanno parte della drammaturgia contemporanea. Grazie a quest’incontro i ragazzi si confrontano con tematiche più complesse e con un linguaggio più ricco, che sfugge all’immediatezza comunicativa cui sono abituati che un poco tende ad impoverirlo.

I formatori di FARE Teatro sono : Cristina Lazzari, Erika Gori, Luca Biagiotti, Federico Guerri e Franco Farina.

I corsi saranno così strutturati: Propedeutica 1 per i bambini della Scuola d’Infanzia. Propedeutica teatrale 2: per i bambini delle classi I e II della scuola primaria? Costruttori di Sogni 1: per i bambini delle classi III, IV, V della scuola primaria. Costruttori di Sogni 2: per i ragazzi delle classi I, II, III delle scuole secondarie di primo grado

By