Giovedì nuovo tavolo tecnico sulla videosorveglianza a Palazzo Gambacorti

PISAGiovedì 19 ottobre nuovo tavolo tecnico, questa volta a Palazzo Gambacorti, sulle questioni legate alla sicurezza ed in particolar modo al progetto videosorveglianza.

La riunione è stata concordata in occasione del precedente incontro in prefettura con il viceprefetto Romeo, il questore Francini, i rappresentanti di tutte le forze dell’ordine, Comune, Confesercenti e Confcommercio. Oggi sarà l’amministrazione comunale ad illustrare la fattibilità di collegare alla fibra ottica, quelle telecamere esterne delle attività commerciali che ancora non lo sono. Un passaggio necessario affinchè tutti i sistemi di videosorveglianza, sia privati che pubblici, siano collegati alle centrali operative delle forze dell’ordine. Su questo fronte Confesercenti Toscana Nord si è mossa prontamente soprattutto per dare risposte immediate al quartiere di Porta a Mare. Due le azioni messe in campo dall’associazione di via Ponte a Piglieri. “Dalla riunione in prefettura era emersa la necessità – spiega il presidente area pisana Luigi Micheletti – di valutare un sistema di videosorveglianza per la Galleria Sanac. Abbiamo inviato una richiesta ufficiale all’amministratore di condominio proprio di Galleria Sanac per chiedere la convocazione straordinaria di una assemblea condominiale, estesa alla partecipazione anche alla Confesercenti e al Ctp2 per individuare soluzioni immediate”.

By