Giudice sportivo: nell’Entella out Ardizzone, tra i nerazzurri restano in diffida Benedetti e Buschiazzo

PISA – Il Giudice Sportivo della Lega Italiana Calcio Professionistico, Notaio Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Roberto Calabassi ha deliberato in merito all’ultimo turno di campionato.

Nessuna sanzione per il Pisa che dunque torna dalla gara di Vercelli soltanto con tre cartellini gialli ininfluenti. Tra i nerazzurri restano in diffida i difensori Simone Benedetti e Fabrizio Buschiazzo.

Due turni di squalifica, invece, per il calciatore Francesco Ardizzone della Virtus Entella prossima avversaria in campionato del Pisa. Questa la motivazione: “per atto di violenza verso un avversario dopo il termine della gara”.

By