Giudice Sportivo: tre giornate a Samuele Birindelli

PISA – In base alle risultanze degli atti ufficiali ecco le decisioni del Giudice sportivo in base alla nona giornata del campionato di serie B.

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

BIRINDELLI Samuele (Pisa): “per avere, al 21° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito con una manata al volto un calciatore della squadra avversaria“.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE ED
AMMENDA DI € 3.000,00


DA CRUZ Alessio Sergio (Ascoli): per comportamento non regolamentare in campo (Seconda sanzione); per avere, al 33° del secondo tempo, contestando una decisione arbitrale, rivolto un’espressione irrispettosa al Direttore di gara; inoltre, mentre usciva dal recinto di giuoco a seguito del provvedimento di espulsione, colpiva con un calcio un pannello posto all’ingresso delle scale che adducono agli spogliatoi.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BOGDAN Luka (Livorno): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CHIOSA Marco (Virtus Entella): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

GERMONI Luca (Juve Stabia): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00

DIAW Davide Djily (Cittadella): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria; già diffidato (Quinta sanzione).


By