Giuseppe Corrado: “Bilancio positivo dei primi tre anni da presidente. La VAR arriverà anche in serie B dalla prossima stagione”

PISA – A margine della presentazione della partnership con Rental Plus il presidente nerazzurro Giuseppe Corrado fa un bilancio dei primi tre anni di presidenza e parla dell’utilizzo del Var anche nel campionato di serie B.

di Giovanni Manenti

BILANCIO DI PRESIDENZA. “Il bilancio di questi primi tre anni alla guida del Pisa è sostanzialmente positivo, afferma Giuseppe Corrado – soprattutto perché abbiamo programmato e creato valore dal punto di vista societario, sulle cui fondamenta si sono potute creare le basi per ottenere anche adeguati risultati sportivi che ci hanno consentito di ritornare a disputare il campionato cadetto, anche se il percorso non è ancora ultimato, specie per quel che riguarda i lavori per lo stadio per il quale stiamo rispettando il cronoprogramma concordato con l’amministrazione comunale e nella tarda primavera mi auguro che si possa dare inizio ai lavori. Ovvio che per la data di inizio dei lavori tutto dipenderà dai risultati ottenuti dalla squadra in ambito sportivo“.

SERIE B VALE DI PIÙ. “La Serie B rispetto alla C vale tre o quattro volte di più, il torneo di C smuove pochi tifosi con un interesse pressoché locale e ristretto all’evento domenicale“.

SUL VAR. “Nel corso di una recente riunione di Lega, in cui era presente anche il presidente Gravina, è stata confermata l’esigenza di installare la VAR anche in Serie B, soprattutto perché la stessa deve essere una sorta di palestra, sia per gli arbitri che per gli addetti alla tecnologia e si è ipotizzato che possa essere sperimentata sin dal girone di ritorno per alcune singole partite per poi installarla a titolo definitivo dalla prossima stagione di serie B“.

By