Giuseppe Corrado: “Grande soddisfazione aver passato il turno”

PISA – Il primo a presentarsi nella sala stampa dello stadio “Tardini” per commentare il terzo successo del Pisa in Coppa Italia Tim, stavolta senza la lotteria dei rigori, a spese del titolato Parma, è il numero uno del Pisa, Giuseppe Corrado, parmense di adozione.

di Maurizio Ficeli

Cosa significa questa vittoria del Pisa nella “sua” Parma?

“Significa aver passato il turno di Coppa Italia, per me era una soddisfazione essere arrivato qui e guadagnare un altro turno è qualcosa di eccezionale. Faccio un elogio ai tifosi del Pisa per il tifo corretto ed il ricordo del tifoso parmense Bagna che io ho conosciuto”.

Riguardo al Parma dice: “Sapete che in passato ho tentato di salvarlo dalla D. Io credo che il Parma possa farsi valere e fare un campionato dignitoso”.

Riguardo ancora ai nerazzurri afferma: “Ciò che sta avvenendo me lo aspettavo, il Ds Gemmi e mio figlio stanno lavorando bene, ma non abbiamo cambiato idea su chi deve uscire per ragioni di lista”.

By