Giuseppe Mastinu: “Sono riuscito ad entrare bene negli episodi”

PISA – Un gol e un assist. Di meglio non poteva chiedere Giuseppe Mastinu alla sua prima gara dall’inizio in maglia nerazzurra. Sono bastati dieci minuti al giocatore ex Spezia per mettere alle spalle di Leali l’invito di Marius Marin e un altra ventina abbondante per servire sulla testa di Marconi un cross al bacio dalla sinistra per il 2-0 nerazzurro.

di Maurizio Ficeli


Sicuramente giocare dall’inizio mi ha semplificato le cose, perché dopo tanto tempo, una partita dall’inizio un po’ la sentivo. Negli episodi sono riuscito ad entrare bene, magari non è stata una partita di grande continuità da parte mia, ringrazio comunque i compagni per avermi coadiuvato. Vincere è importante, poi di volta in volta guarderemo la classifica e vedremo dove possiamo arrivare”.

“Nella mia carriera ho fatto tanti ruoli, anche se sono sicuramente un giocatore offensivi, che non ama avere troppi vincoli, mi trovo bene sull’esterno, l’ho fatto per anni, lo scorso anno ho fatto la mezzala ed è andata bene”.

“Il trequartista secondo me è il ruolo che mi lascia più libero, sta tutto nell’entrare negli automatismi rodati della squadra. Il gol è importante, ma mi piace di più fare gli assist. Ci godiamo questa vittoria, da domani torniamo ad allenarci subito con la testa alla Reggina perchè sarà una gara difficile “. 

By