Gli azzurrini in emergenza battono l’Irlanda con un gol per tempo e ora sono primi. Ottima prova di Birindelli

PISA – Con una rete per tempo l’Italia U20 sconfigge all’Arena Garibaldi Stadio Romeo Anconetani l’Irlanda con un 2-0 meritato che mette in risalto lo spirito combattivo dei validi giovani di mister Alberto Bollini scesi in campo in piena emergenza a sostituire la nazionale Under 21 di Nicolato fermata dalle varie positività al Covid e rappresentata dai soli Sottil, Ricci, Tonali e Cutrone.

di Antonio Tognoli

Un risultato importante che consente agli azzurrini di agganciare a quota 16 proprio l’Irlanda nella classifica del gruppo 1 nella sfida valevole per l’ottava giornata per le qualificazioni al campionato europeo 2021 che si disputerà in Ungheria e Slovenia.

Samuele Birindelli in azione con la maglia dell’Under 20

In campo per tutti i 90′ il nostro Samuele Birindelli che è sceso in campo come esterno destro dando prova di grande grinta e comunque mostrando i suoi segni di una crescita esponenziale rispetto allo scorso anno. Due gol di ottima fattura in un Arena a porte chiuse che vedeva il ritorno degli azzurrini dopo trent’anni di assenza. Ad aprire le danze la rete di Sottil che infilava il portiere irlandese con un destro a giro. A metà ripresa il raddoppio giungeva al termine di un azione corale sulla destra, traversone rasoterra di Vogliacco e CutroneCutrone, sotto-misura dava il 2-0 alla formazione azzurra.

IL TABELLINO DEL MATCH

ITALIA U21 – IRLANDA U21 2-0

ITALIA U21 (3-5-2) : Cerofolini; Vogliacco, Buongiorno, Pirola; Birindelli, Ricci (88′ Nicolussi Caviglia), Tonali, Muratore (46′ Portanova), Frabotta; Sottil (83′ Raspadori), Cutrone. A disp.: Brancolini, Esposito Se., Okoli, Beruatto, Pobega, Vignato. All. Bollini.

REPUBBLICA D’IRLANDA U21 (4-3-2-1): Banuzu; O’Connor L., Masterson (C), Collins, Leahy; Smallbone, Coventry, Taylor (75′ Mandroiu); Elbouzedi, Ronan (75′ Grant); Obafemi (75′ Afolabi). A disp.: Mcginty (GK), Ogunfaolu-Kayode, O’Connor T., Ferry, Scales, McNamara.
All.: Crawford.

ARBITRO: Krzysztof Jakubik (Polonia).
(Ass. Arkadiusz Wójcik (Polonia) – Bartosz Heinig (Polonia). Quarto Uomo: Piotr Lasyk (Polonia).

RETI: 43′ Sottil, 62′ Cutrone

NOTE: Giornata nuvolosa, terreno in buone condizioni. Ammoniti Pirola (Italia U21), O’Connor L. (Repubblica d’Irlanda U21), Collins (Repubblica d’Irlanda U21), Cerofolini (Italia U21). Angoli: 1-5. Rec. 2′ pt, 4′ st. Gara a porte chiuse su disposizione del GOS (Gruppo Operativo Sanitario” di Pisa).

By