Warning: fopen(/var/www/new.pisanews.net/wp-content/uploads/wp-file-manager-pro/fm_backup/index.php): failed to open stream: Permission denied in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 60

Warning: fclose() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 61
Grande successo a Pisa per "Puliamo il Mondo" - PISANEWS

Grande successo a Pisa per “Puliamo il Mondo”

PISA – Si è appena conclusa “Puliamo il Mondo”, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in tutta Italia da Legambiente.

Dal nord al Sud del Paese oltre 600mila persone in 1.700 comuni hanno ripulito 4.000 località dai rifiuti abbandonati. In Provincia di Pisa hanno aderito 18 comuni ed in particolare Legambiente Pisa ha seguito l’organizzazione delle attività in via Martin Lutero a Pisa e quella nella riserva della Bufalina a Marina di Vecchiano, entrambe sostenute dalle amministrazioni comunali.

SAMSUNG CAMERA PICTURES

Sabato 26 a Pisa una trentina di cittadini, accogliendo l’appello degli abitanti del quartiere, hanno ripulito le zone verdi adiacenti alla strada di accesso all’ospedale Cisanello. Sono stati raccolti 15 sacchi di rifiuti e numerosi ingombranti: tra i molti rifiuti sono stati trovati anche indumenti, rottami e batterie di scooter ed auto, elettrodomestici, sanitari, materiale edile ed un materasso. A fine giornata gli operatori di AVR, grazie alla preziosa collaborazione con l’azienda, hanno ritirato tutto il materiale.

Domenica 27 un centinaio di volontari si sono ritrovati alla Riserva naturale della Bufalina a Marina di Vecchiano. Quest’anno la manifestazione è coincisa con la conclusione del percorso partecipativo promosso dal Comune di Vecchiano “Sai…cosa ci…RISERVA… LA BUFALINA?” a cui Legambiente Pisa ha partecipato attivamente. Insieme al Sindaco Giancarlo Lunardi e all’Assessore all’Ambiente Massimiliano Angori, hanno partecipato anche gli scout del gruppo AGESCI Pisa 4, rappresentanti del movimento contro l’abbandono dei rifiuti “Ficcatelo in tasca” ed alcuni amici del WWF. Tra dune e spiaggia sono stati raccolti rifiuti di ogni genere tanto da riempire un intero scarrabile. Un contributo importante è stato quello di Teneman, Baba e Moussa dal Mali, Adama, Karamba e Omar dalla Guinea, Friday dalla Nigeria e Moumine dalla Costa d’Avorio: otto giovani richiedenti asilo che, con grande entusiasmo, si sono uniti alla campagna partecipando ad entrambe le giornate di pulizia. Arrivati a Pisa lo scorso 13 aprile, sono attualmente ospitati e seguiti dalla Cooperativa Odissea. Puliamo il Mondo non è solo un’azione di pulizia per restituire bellezza e fruibilità a spazi urbani e aree verdi, è un appello alla socialità, all’attivismo, al senso civico e alla collaborazione rivolto a cittadini ed istituzioni…valido tutti i giorni dell’anno.

By