Grande successo al Pisa Gospel Festival, con il patrocinio del Cus Pisa

PISA – Una serata magica, emozionante, divertente. Questo il primo bilancio del Pisa Gospel Festival, giunto alla quarta edizione. Mercoledì sera sul palco del Teatro Verdi di Pisa il “Voices of Heaven Gospel Choir”, diretto da Massimo Di Pietro, ha presentato il meglio del proprio repertorio, spaziando tra le note contemporanee di Bob Chilcott e il gospel tradizionale, regalando interpretazioni nuove e curate di brani come “Oh Happy day”, “Carol of the bells” e “Oh when the saints go marchin’in”.

il coro "Voices of heaven"
il coro “Voices of heaven”

ADMO – Lo spettacolo è stato realizzato in collaborazione con Admo – Associazione donatori di midollo osseo – con lo scopo di far conoscere l’attività dell’associazione. “Sono stati venduti almeno 750 biglietti e questo è il numero veramente importante – ha detto in apertura il presidente di Admo Pisa Paolo Ghezzi. – La donazione di midollo rappresenta l’unica possibilità di salvezza per molti ammalati, ma la compatibilità è un evento molto raro. Per questo c’è bisogno di impegnarsi, far conoscere, insegnare…per far crescere sempre più la cultura del dono”.

PATROCINIO – L’evento è stato patrocinato, oltre che dal Centro sportivo universitario, dal Comune, dalla Provincia, dall’Università di Pisa e dalla Fondazione Teatro Verdi.

Paolo Ghezzi e il sindaco di Pisa Marco Filippeschi
Paolo Ghezzi e il sindaco di Pisa Marco Filippeschi
By