Grande successo per la rassegna “Tra Sogno, Magia e Benessere” al PalaCongressi

PISA – Si è chiusa domenica 8 gennaio la prima parte della 32esima edizione di “Tra Sogno Magia e Benessere” che e stata protagonista del lungo ponte dell’Epifania al PalaCongressi di Pisa. Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 14 e domenica 15 gennaio. La manifestazione organizzata da Alterego mantiene il suo appeal ormai dal 1987, grazie all’impegno degli organizzatori e degli operatori del settore.

La fiera anche quest’anno è stata suddivisa in diverse aree.
AREA OLISTICA: (Piano Terra – Primo Piano – Secondo Piano) dove sono stati collocati, in ambienti insonorizzati e distaccati dal passaggio della folla le varie salette. Esperti operatori hanno incontri e trattamenti di Tui Na, Shiatzu, Ayurveda, massaggio Thai, Hot Stone, Hawaiano, Californiano, Ipnosi regressiva, Rebirthing, Floriterapia, Meditazione, Tai Chi, Yoga, Magnetoterapia, Pranoterapia, Terapia del suono, Fiori di Bach, Cristalloterapia, Cromoterapia, Discipline orientali e bionaturali.

AREA ARTI DIVINATORIE (Piano terra padiglione A): al piano terra era collocata la “Sala Arti Divinatorie”: Arti Divinatorie, Prodotti esoterici, nelle ore di apertura operatori di arti mantiche hanno ricevuto, anche senza appuntamento, inoltre somo stati predisposti stand con prodotti attinenti al settore.

SALE CONFERENZA. Auditorium, Sala Pacinotti, Sala Fermi, Saletta A e Saletta B, presso le 5 “Sale Conferenza” all’interno del Palazzo dei Congressi hanno dato vita a conferenze e dibattiti con le numerose tematiche legate alla salute ed al benessere attraverso seminari, presentazione di libri, videoconferenze.

AREA COMMERCIALE. (Piano Terra padiglione B): Numerosi sono stati gli stands di Abbigliamento, Cristalli, Statue, Artigianato Internazionale e Orientale, Cosmesi naturale, Editoria specializzata, Erboristeria, Ethnic style, Mineralogia, Tattoo & Body Piercing, Degustazioni e cerimoniale del Tè, Cucina naturale, Nutrizione salutista vegana e vegetariana, e tante altre arti orientali. Divinità Orientali, Incensi, Candele, Fontane zen, Lampade di sale, Campane tibetane, Musica, Libri.

AREA ETIC FOOD E RELAX. (Piano Terra padiglione C) L’area proponeva quattro tipologie alimentari: il Km0, la cucina giapponese, la cucina vegetariana e la cucina vegana, in questa prossima edizione sarà inserita la cucina tibetana e la cucina con i fiori, novità assoluta.

AREA MOSTRE, ESIBIZIONI E SPETTACOLI. L’area è stata teateo di esibizioni e spettacoli di Danze Orientali, Danza del Ventre, Danza Indiana, concerti con strumenti orientali e aborigeni, campane Tibetane e di cristallo, esperienze di terapia del suono, musicoterapia, saranno presenti le più prestigiose Associazioni culturali orientali, incontri con Monaci Tibetani ed i loro stupefacenti Mandala, Sciamani, meditazione e canti propiziatori.

By