Grande successo per “Aspettando Metarock”. Giovedì 10 settembre il Metarock festeggia trent’anni

PISA – Si e’ chiuso on grande successo ieri sera, sabato 5 settembre Aspettando Metarock. La Settimana prossima inizia il Metarock che festeggia trent’anni di storia.

image

A suggellare il successo del festival organizzato da Nicola Zaccardi saranno presenti come nel 1985 i Diaframma. Della formazione dell’epoca è rimasto solamente il leader, voce e chitarra, Federico Fiumani. I diaframma sono un’autentica bandiera della new wave italiana e da “siberia” fino all’ultimo disco “preso nel vortice” Fiumani è riuscito a mantenere un rapporto solido con il gruppo riscuotendo un buon successo malgrado si tenga ben distante dal mainstreaming. I diaframma si esibiranno in chiusura del festival, sabato 12 settembre e saranno preceduti da Bernardo Sommani e dalla filarmonica municipale la crisi.

Il metarock prenderà il via giovedì 10 con una serata prevalentemente al femminile aperta dalle parole in musica di Erica Mou. La 25enne cantautrice di Bisceglie è in uscita con il nuovo album tienimi il posto, anticipato dal singolo “ho scelto te”. La serata proseguirà con Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio spinetti. Sono i musica nuda che proseguono il loro tour dopo il successo dell’album little wonder, uscito nel marzo scorso. Venerdì 11 è la volta di Teho Teardo in le retour à la raison, precuto da Kumo e Hedra.

Foto Francesco Batoni

By