Grande successo per il primo torneo di Tag Rugby al CUS Pisa

PISA – Grande successo del primo torneo di Tag Rugby organizzato dalla sezione Rugby, per avvicinare al rugby giocato anche chi non ha mai praticato quello “vero”, il Tag Rugby è infatti come il suo parente più “nobile”, ma senza i contatti che contraddistinguono quest’ultimo, il placcaggio è sostituito dai TAG, due bandierine colorate che svolazzano dalla cintura dei giocatori e che se prese dagli avversari sanciscono il “placcaggio” e quindi l’obbligo di passare la palla. Il Torneo promozionale ha visto l’iscrizione di oltre 30 ragazzi e ragazze, alcuni dei quali completamente “ignoranti” di rugby che si sono divertite molto, dapprima a cercare di capire le regole un po’ complicate di uno sport dove per avanzare si deve passare indietro. Dopo i pochi minuti necessari anche ai rugbisti “veri” per capire i meccanismi di un giochino differente è scattato quello del gioco agonistico che porta a divertirsi segnando le mete. Molti dei presenti al torneo e i loro amici, hanno poi deciso di regalarsi anche il terzo tempo (di rigore, siamo pur sempre rugbisti) con la più classica delle grigliate a bordo campo. Il prossimo appuntamento della stagione, che nel weekend ha visto impegnate le squadre femminile nell’ultima di campionato a Firenze under  12 nel loro terzo torneo a Livorno; vede i ragazzi del rugby impegnati sabato prossimo 17/5 alle 16:00 sulla BeachRugbyArena del CUS Pisa per il tradizionale torneo interfacoltà che sarà poi la prova generale per il grande torneo del 27-28-29 giugno all’interno del TowerFestival.

By