Grande successo per la Mostra Mercato del Disco alla Stazione Leopolda. Il vinile è ancora attuale

PISA – Un grande successo di pubblico ha caratterizzato la seconda edizione all’aperto della Mostra del Disco di Pisa presso la Stazione Leopolda di Pisa in Piazza Guerrazzi, organizzata da Ganzo Eventi Culturali di Erminia Giada e Valerio.


Tantissimi espositori giunti da tutta Italia hanno fatto rivivere le loro chicche in vinile che nonostante la smaterializzazione della musica si è dimostrato sempre attuale. C’erano CD, DVD e vecchi dischi
di qualsiasi genere: dal rock alla classica, dal jazz al blues, dal punk alla new wave, dalla musica sperimentale alle canzoni d’autore italiane. Un mercato del disco in continua crescita, apprezzato non solo dai più nostalgici.

Alla serata della Stazione Leopolda hanno partecipato due band pisane “I Segreti di Hänsel” e “Tundra”.

Soddisfatti gli organizzatori. “il bilancio è stato molto positivo – afferma Erminia – temevano la timidezza post Covid invece abbiamo visto entrare le persone con le buste vuote e uscire con le buste piene a testimonianza che il vinile è sempre di moda e la gente gradisce questo tipo di Mostra Mercato. Ringraziamo tutti quelli che hanno partecipato e collaborato per la buona riuscita della manifestazione“.

Giada ricorda invece i prossimi appuntamenti. “La Mostra Mercato e Ganzo Eventi Culturali non si ferma. Saremo a Follonica nel mese di Agosto, mentre torneremo a Pisa nel mese di settembre alla Stazione Leopolda e alla Palestra Dinamik Club”.

Non ha voluto mancare a questo appuntamento l’assessore alla cultura del Comune di Pisa Pierpaolo Magnani appassionato e collezionista di vinile. “È stata una giornata ben riuscita e molto partecipata che ha confermato la passione per i dischi e il vinile riportandoci un po’ indietro rispetto a quando eravamo ragazzi e andavamo a comprare i dischi e sentivamo scricchiolare il vinile“.

By