Grande successo per il primo Hockey 9s!

PISA – Si è concluso con successo il primo torneo di hockey 9s organizzato in italia, che ha visto la nostra società come protagonista.

https://www.facebook.com/pisanews.net/?ref=bookmarks# (guarda tutte le foto sulla Nostra pagina Facebook)

Sono stati 3 giorni intensi di gare e divertimento, all’insegna dell’hockey e del fair play. Per questa prima edizione le squadre iscritte erano 5, due britanniche, 1 italiana e due formazioni del Cus: da Londra è arrivata la selezione del King’s College, squadra composta da studenti del noto istituto londinese frequentanti diversi corsi di studio
guidati da James Simpson, nazionale U21 inglese che 2 stagioni fa contribuì al raggiungimento del quarto posto in A2 dei cussini. Era presente anche la formazione del Leicester Westleigh Hockey Club, dove per la stagione passata ha militato Lorenzo Bracaloni, storico portiere gialloblù (trasferitosi in Inghilterra per lavoro) che oltre ad aver centrato la promozione con la sua squadra dalla quinta alla quarta categoria inglese, si è aggiudicato il titolo di giocatore dell’anno del club! L’unica società italiana che ha prestato alcuni dei suoi atleti al torneo è stato il Città del Tricolore (Reggio Emilia), mentre le altre due formazioni pisane erano divise in Cus Pisa A e Cus Pisa B. Ogni squadra aveva l’obbligo di schierare almeno 2 ragazze in campo durante ogni partita, motivo per il quale la presenza femminile al super9s è stata massiccia, rendendo il tutto molto amichevole.

Le squadre si sono affrontate in un girone all’italiana andata e ritorno, dando vita a 20 entusiasmanti incontri suddivisi in 3 giorni: si è partiti Venerdì 17 Giugno alle 16:30 con il derby inglese tra Leicester e King’s College e si è concluso Domenica 19 alle 13 con Cus Pisa B-Leicester. Per la cronaca il torneo è stato vinto dalla formazione del Cus Pisa B, che ha approfittato di una defiance del King’s College proprio all’ultima giornata scavalcandoli di un punto; terzo il Leicester, quarto il Cus Pisa A e ultimo il Tricolore. Le premiazioni hanno avuto luogo presso il Bagno UISP di Marina di Pisa nella serata di Domenica 19 durante la festa finale del torneo con balli e musica. Tutti i partecipanti al torneo hanno espresso la preferenza per il miglior giocatore, incoronando il giovane talento pisano Alessandro Colella. Lo staff organizzatore è rimasto molto soddisfatto della riuscita del torneo e ringrazia tutti i volontari che hanno reso possibile lo svolgimento del torneo, pertanto si sta già attrezzando per organizzare la seconda edizione, dove sicuramente verranno coinvolte molte più squadre vista l’eccellente risposta dei giocatori a questa formula tutta divertimento!

By