Guardia di Finanza, sequestrate 2400 etichette metalliche

PISA – Continua la costante attività di controllo delle Fiamme Gialle pisane per la repressione del commercio di merce contraffatta nelle zone adiacenti le principali aree di attrazione turistica cittadine

nei giorni scorsi, la Compagnia della Guardia di Finanza di Pisa ha sottoposto a sequestro di oltre 2.400 etichette metalliche recanti vari marchi contraffatti di note “griffes” tra cui “Chanel” “Prada”, ”Gucci” “D&G”, “Guess” “Liujo”.

Due soggetti di etnia senegalese, dediti all’illecita commercializzazione, sono stati denunciati alla locale Autorità Giudiziaria per i reati di contraffazione, violazione diritti d’autore e dei brevetti. Le etichette sequestrate sarebbero state apposte sui prodotti pochi momenti prima della vendita “al dettaglio” allo scopo di evitare il controllo e il conseguente sequestro della merce.

Fonte: Guardia di Finanza

20130703-184644.jpg

You may also like

By