Gubbio vince l’anticipo con la Nocerina in rimonta ed è secondo

PISA – Il Gubbio batte la Nocerina in rimonta (2-1) al “Barbetti” e vola al secondo posto in classifica.

A decidere il match l’attaccante rossoblù Andrey Galabinov che con un perfetto calcio di punizione dal limite ha battuto Aldegani a meno di dieci minuti dalla fine. Nella primA frazione Nocerina in vantaggio con Corapi al 25′ con un diagonale rasoterra forte e preciso che termina la sua corsa nell’angolino. Pochi minuti dopo la squadra di Auteri potrebbe raddoppiare, ma il sinistro di Negro colpisce il palo e attraversa la linea di porta senza insaccarsi. La ripresa inizia sotto il segno del Gubbio che con Guerri sugli sviluppi di un azione d’angolo trova di testa il pari. La squadra di Sottil (squalificato così come Auteri) prende il sopravvento e va vicino al gol con Caccavallo, ma a poco meno di dieci minuti dalla fine Galabinov realizza il terzo gol con la maglia del Gubbuo in tre giorni e dà i tre punti al Gubbio che si porta al secondo posto ad un solo punto dal Pisa.

Il programma di domenica (inizio ore 14.30)

Avellino – Latina

Carrarese – Catanzaro

Paganese – Andria

Prato – Barletta

Sorrento – Perugia

Viareggio – PISA

Benevento – Frosinone (ore 20.45)

LA CLASSIFICA

PISA 22

Gubbio 21

Latina 20

Frosinone 20

Avellino 19

Paganese 18

Nocerina 17

Viareggio 16

Prato 15

Benevento 14

Perugia 14

Andria Bat 13

Catanzaro 11

Sorrento 6

Barletta 6

Carrarrese 5

By