Guerra di gavettoni sui Lungarni tra studenti del Sant’Anna e della Scuola Normale

PISA – Guerra di gavettoni ieri sera sui Lungarni del centro storico pisano tra allievi della Scuola Superiore Sant’Anna e quelli della Scuola Normale.

Oltre 200 ‘combattenti’ si sono sfidati a colpi di bombe d’acqua rinnovando così la tradizionale disfida che suggella l’inizio dell’anno accademico. Alla fine hanno stravinto i santannini che hanno, come dicono i promotori dell’iniziativa, ”spento la torcia normalista con i gavettoni”.

La sfida goliardica, come ogni anno, attira anche molti curiosi ed è curata nei minimi particolari e con tanto di riunioni per decidere la tattica di battaglia prima di ‘scendere’ in campo e affrontarsi sulla strada.

L’edizione di quest’anno è stata caratterizzata dalle trovate artistiche e dalle innovazioni che hanno reso più coreografico il terreno di gioco: dagli striscioni del Sant’Anna all’impianto audio che, con la musica di Wagner e con la cavalcata delle Walchirie, ha scandito i momenti clou dell’incontro.

Fonte: Ansa. Foto tratta da iltirreno.it

20131030-103537.jpg

By